Storia

La storia di Fonte Sala ha inizio più di un secolo fa, quando il capostipite della famiglia Montalcini si innamorò di questo angolo magico dell’Umbria.

Nel 1913 Camillo Montalcini compra Fonte Sala: una fattoria composta da 12 ettari di campi coltivati, nel comune di Montefalco. Fino agli anni ’90 è rimasta una piccola azienda agricola, portata avanti da contadini e allevatori che abitavano a Fonte Sala.

Tutto cambia con il terremoto del 1997, dopo il quale Fonte Sala è stata completamente ristrutturata e convertita a residenza turistica grazie al costante impegno di Francesco.
I lavori sono durati cinque anni e hanno arricchito il luogo con due case indipendenti dall’edificio principale, il garage e la piscina.

Storia-tonda-a-sx-web

Oggi l’attività è portata avanti dalla quarta generazione Montalcini, testimone dell’amore e della dedizione che i loro avi hanno sempre avuto per questa terra.

03_in-basso-a-dx_eNTRANDO
PRENOTA